La gestione delle collezioni viene integralmente supportata in tutte le sue funzioni. Sono previste tante gestioni quante sono le normali fasi di nascita di una collezione.

La prima cosa da fare è quella di definire la lista e le caratteristiche dei marchi (o linee) gestite dall'azienda fino a quel momento(operazione normalmente fatta solo in fase di impianto e gestita in seguito solo in caso di variazione. Stagione per stagione si definiscono le caratteristiche stagionali di quel particolare marchio a cui vanno legate tutte le tabelle necessarie alla costruzione assistita delle distinte base, dei costi e degli abbinamenti colori dei listini. Le distinte base sono concepite in modo da permetterne la gestione anche senza la preventiva definizione di tutte le codifiche.

Si possono inserire elementi anche solo descrittivi utili in fase di creazione ma che comunque andranno definite poi in maniera precisa per le successive fasi di gestione.
Gli elementi di distinte base non primari vengono inseriti una sola volta e valgono per tutti i primari salvo eccezioni.
Gli abbinamenti colori vengono inseriti una sola volta classe per classe e valgono per tutti gli articoli salvo eccezioni.
Gli elementi di costo vengono costruiti contestualmente alla creazione della distinta base, indipendentemente dai colori recuperando tutti i dati possibili dalle relative anagrafiche articoli.

Sono previste le seguenti funzioni principali:

  • 01. TABELLE LINEE/COLLEZIONI/VALUTE
  • 02. ANAGRAFICI materie prime
  • 03. ANAGRAFICA MODELLO
  • 04. COSTI : Definizione costi per modello (Valorizzazioni e stampe)
  • 03. DISTINTA BASE (gestioni, stampe interrogazioni)
  • 04. GESTIONE COSTI - DISTINTE BASE CONGELATE (gestioni, stampe interrogazioni
  • 04. GESTIONE CARTELLE/ABBINAMENTI COLORI
  • 01. Anagrafica Colori (gestione e stampa)
  • 04. Cartella Colori (gestione e stampe)
  • 05. Abbinamenti Colori in Tinta
  • 05. LISTINI (generazione da schede costi, gestione, stampe interrogazioni )
ABBIGEI