Questa parte della procedura è la più automatica ed integrata Possiamo distinguere tre aree:

  • Magazzino prodotti finiti
  • Spedizioni
  • Fatturazioni

Il magazzino prodotti finiti si distingue a sua volta in:

  • magazzino clienti
  • magazzino disponibile

Il primo organizzato per cliente prevede la suddivisione del prodotto in ordine di cliente per facilitarne al momento opportuno la relativa spedizione . In questo magazzino sono contenuti tutti i prodotti legati agli ordini clienti.
Il secondo presuppone invece l'organizzazione per modello, può essere a sua volta suddiviso in prima o seconda scelta, contiene tutti i prodotti in più dalla produzione,. Prodotti di campionario, prodotti scartati, resi prototipi, fallati ecc.
La gestione della movimentazione di queste due sezioni del magazzino prodotti finiti avviene con appositi supporti specificatamente studiati per dare il massimo degli automatismi possibili: Il primo è completamente gestito il modo indiretto (quindi senza nessun ulteriore intervento operativo) dalle procedure di rientro dalla produzione e di spedizione.

Il secondo invece viene gestito in parte in modo automatico per tutte quelle movimentazioni che hanno a che fare con la produzione da ordini clienti, mentre prevede appositi supporti anche con lettori automatici , per quanto riguarda tutta la movimentazione esterna.
Ambedue sono provvisti di tutti i supporti necessari per i controlli, le valorizzazioni delle giacenze e delle stampe richieste:

Funzioni principali previste:

Magazzino clienti:

  • 01. Gestione Rientro Capi da Produzione
  • 02. Immissione a Pronto automatica x Capi Rientrati
  • 03. Gestione Rientri Prodotti Finiti
  • 04. Gestione Rientri Prodotti Finiti x Totali Colore
  • 05. Carico e scarico manuale Movimenti di Magazzino Clienti
  • 06. Interrogazione e stampe Giacenze Magazzino Clienti
  • 07 STAMPE MAGAZZINO CLIENTI- gestionali e fiscali

Magazzino disponibile:

  • 01: Gestione carico e scarico interne
  • 02: gestioni bolle di uscita
  • 03. Valorizzazioni di magazzini ed inventari
  • 04. interrogazioni e stampe varie dei movimenti e delle giacenze.

Spedizioni:
Le spedizioni dei prodotti finiti e le relative bollettazioni e fatturazioni sono completamente automatizzate, guidate e supportate in tutte le fasi rendendo la relativa gestione semplice lineare ed assolutamente controllata.
Il flusso delle operazioni prevede le seguenti fasi:
Per il magazzino clienti:

  • 01 scelta dei clienti da spedire su proposta del computer
  • 02.stampa prebolla e preparazione dei pacchi
  • 03 completamento bolla con tutti i dati di spedizioe (note comprese)
  • 04 stampa bolla o fattura accompagnatoria con passaggio in contabilità a scelta
  • 05 se cliente estero completamento documenti di spedizione da amministrazione
  • 06 Fatturazione differita e relativo passaggio in contabilita'

Per il magazzino disponibile sono previste analoghe funzioni con l'unica differenza al punto 01 nel quale invece della scelta su proposta del computer si deve scrivere (o leggere via codice a barre) il materiale da spedire. In questa sezione si ha la possibilità di fare spedizioni di materiale vario non necessariamente codificato anche in abbinamento a materiale codificato . Si ha inoltre la possibilità di fare anche tutte le bollettazioni che non prevedono la successiva fatturazione. Il tutto in una unica procedura integrata e ben controllata. La procedura di gestione delle spedizioni sia da magazzino disponibile che da magazzino clienti integra e gestisce in maniera completamente automatica in un unico ambiente tutti i tipi di spedizioni ,da bolla o da fattura accompagnatoria, per clienti italia oper clienti estero, per clienti raggruppati e non, gestendo in automatico tutte le scelte programmate e d i relativi allegati di esportazione.

Gestione Spedizioni
Prodotto Abbigei